Piano d'azione accessibilità elettronica 2015-2017

L'obiettivo perseguito con il piano d’azione «Accessibilità elettronica 2015-2017» è di rendere maggiormente accessibili alle persone disabili le informazioni pubblicate dalla Confederazione sui propri siti Internet.

Il piano d’azione «Accessibilità elettronica 2015-2017» comprende una serie di misure cui i dipartimenti e gli uffici federali possono ispirarsi per elaborare strumenti ausiliari e raccomandazioni sull’accessibilità elettronica. In concreto, i siti Internet, i documenti elettronici e le applicazioni informatiche devono essere impostati in modo da poter essere letti mediante appositi programmi (sintesi vocale). L’obiettivo perseguito con il piano d’azione è di integrare le regole dell’accessibilità in tutte le procedure e le strutture rilevanti della Confederazione.

Il piano è stato messo a punto da un gruppo di lavoro interdipartimentale istituito dal Consiglio federale nel giugno del 2014. Questo gruppo – avvalendosi del supporto della Segreteria per l’accessibilità elettronica nella Confederazione, creata anch'essa nel 2014 per un periodo di tre anni – è incaricato di attuare le misure previste nel piano entro il 2017.

https://www.edi.admin.ch/content/edi/it/home/fachstellen/ufpd/pari-opportunita/internet-e-accessibilita/aktionsplan-e--accessibility-2015-2017.html