Monitoraggio e rapporti periodici

Il Servizio per la lotta al razzismo monitora e analizza sistematicamente lo stato della coesione sociale in Svizzera. A scadenze regolari fa il punto sulla discriminazione razziale e sulle misure per combatterla.

Il rapporto del Servizio per la lotta al razzismo sulla discriminazione razziale in Svizzera è pubblicato ogni due anni:

  • quadro generale dei dati disponibili;
  • evoluzione a lungo termine delle tendenze razziste;
  • documentazione delle misure adottate in tutti gli ambiti della vita.

Altri rapporti tematici

Antisemitismo

Un'analisi giuridica del 2021 analizza la definizione operativa di antisemitismo adottata dall'International Holocaust Remembrance Alliance (IHRA). Il rapporto si concentra sulle implicazioni legali sulla politica estera e interna. Il rapporto è stato commissionato dal gruppo di lavoro che ha preparato il rapporto del Consiglio federale in risposta al postulato 19.3942 del Membro del Consiglio degli Stati Paul Rechsteiner «Definizione di antisemitismo dell'International Holocaust Remembrance Alliance (IHRA).»

Analisi giuridica della definizione operativa dell’antisemitismo IHRA (Maya Hertig/Catherine Imbeck) (PDF, 260 kB, 03.06.2021)

Una seconda analisi commissionata dal gruppo di lavoro valuta le misure contro l'antisemitismo a livello federale, cantonale e comunale e raccomanda ulteriori misure per un'azione coerente contro il razzismo e l'antisemitismo.

Valutazione delle misure contro l’antisemitismo (Interface) (PDF, 494 kB, 03.06.2021)

I due rapporti costituiscono la base del rapporto del Consiglio federale in risposta al postulato sulla definizione operativa di antisemitismo dall'International Holocaust Remembrance Alliance (IHRA) adottato nel giugno 2021.

Il SLR ha aggiornato il suo ultimo rapporto sulle misure federali contro l'antisemitismo nel 2017: Rapporto sulle misure della Confederazione contro l'antisemitismo in Svizzera (PDF, 301 kB, 09.10.2017)

Razzismo contro i neri

Su incarico del Servizio per la lotta al razzismo (SLR), un gruppo di ricercatrici e ricercatori diretto dal Forum svizzero per lo studio delle migrazioni e della popolazione (SFM) ha analizzato le diverse dimensioni (individuale, istituzionale e strutturale) del razzismo contro i neri. Partendo dalle esperienze di persone direttamente interessate dal fenomeno e dalle conoscenze degli esperti, lo studio, di carattere esplorativo-qualitativo, identifica i principali temi d’attualità e fornisce indicazioni sulla necessità di ulteriori ricerche e interventi.
La Commissione federale contro il razzismo (CFR) ha pubblicato uno studio giuridico sul fenomeno del razzismo contro i neri in Svizzera e formulato su questa base una serie di raccomandazioni.
L’Ufficio federale di statistica (UST) ha pubblicato a fine aprile 2018 i risultati ottenuti tramite un modulo approfondimento dell’indagine sulla convivenza in Svizzera, che danno un quadro degli atteggiamenti della popolazione svizzera nei confronti dei neri.
Il 3 maggio 2018 si è tenuto un incontro nel corso del quale sono stati presentati i risultati principali dei tre studi e le organizzazioni impegnate sul terreno, le autorità e i ricercatori hanno avuto l'occasione di scambiarsi informazioni e opinioni in materia.

Il rapporto sul convegno riassume i principali risultati delle discussioni condotte e degli studi e delle inchieste presentati.

Rapporto sul convegno razzismo contro i neri, SFM 2018 (PDF, 949 kB, 21.01.2019)

 

Studio sul razzismo contro i neri, SFM 2017

 

Il razzismo contro i neri. Studio giuridico su fenomeno, criticità e possibili contromisure, CFR 2017

 

Modulo di approfondimento «I Neri in Svizzera», UST 2018

 

Ultima modifica 04.06.2021

Inizio pagina

https://www.edi.admin.ch/content/edi/it/home/fachstellen/frb/resoconto-periodico-e-monitoraggio.html