Studi e contributi

Indagine: Convivenza in Svizzera

Il Consiglio federale ha incarico l’Ufficio federale di statistica di svolgere dal 2016 l’indagine «Convivenza in Svizzera». Lo strumento è stato sviluppato sulla base degli studi e dei contributi seguenti:

Stu

Studio: Dati significativi per il monitoraggio del razzismo

Diversi organi internazionali (in particolare l’ONU e il Consiglio d’Europa) e organizzazioni di vittime deplorano che nella statistica pubblica svizzera non siano rilevati dati significativi per il monitoraggio del razzismo nei confronti di singoli gruppi della popolazione (l’ultima volta in occasione del convegno del SLR del 3 maggio 2018 sul razzismo conto i neri). Per questo, il SLR e l’Ufficio federale di statistica (UST) hanno incaricato un esperto di analizzare la prassi in materia del nostro Paese alla luce delle disposizioni legali e delle esigenze statistiche nazionali e internazionali. Nel suo rapporto, l’esperto giunge alla conclusione che la rilevazione di dati sulla base dell’appartenenza a un gruppo della popolazione potenzialmente discriminato o a una «razza» non può essere un’opzione per la statistica pubblica svizzera né dal punto di vista dei diritti fondamentali (se si dovessero introdurre rilevazioni obbligatorie) né dal punto di vista della statistica. Di altrettanto scarsa utilità per l’identificazione precisa dei gruppi della popolazione potenzialmente esposti alla discriminazione sono le variabili dell’appartenenza etnica, il retroterra migratorio o la nazionalità. I dati in materia devono quindi continuare a essere rilevati a partire da più fonti di diverso tipo (statistica pubblica, dati di organizzazioni private, rilevazioni quantitative e ricerca qualitativa). Il rapporto raccomanda tuttavia di dare maggior visibilità ai dati disponibili e di promuovere progetti di ricerca che li utilizzino come base.

 
 

Ultima modifica 16.03.2020

Inizio pagina

https://www.edi.admin.ch/content/edi/it/home/fachstellen/frb/resoconto-periodico-e-monitoraggio/studi-preliminari.html