Ufficio federale per le pari opportunità delle persone con disabilità UFPD

Ultime notizie

Politica in favore delle persone disabili

La politica in favore delle persone disabili va approfondita

La politica in favore delle persone disabili va approfondita

L’11 gennaio 2017, il Dipartimento federale dell’interno (DFI) ha sottoposto al Consiglio federale un rapporto in cui definisce misure per migliorare le pari opportunità, la collaborazione in rete, la gestione strategica e la trasparenza nella politica in favore delle persone disabili.

Il rapporto è espressione della volontà del Consiglio federale di progredire nel perseguimento delle pari opportunità delle persone con disabilità in tutti gli ambiti della vita.

In occasione della seduta citata, il Consiglio federale ha preso atto del rapporto e incaricato il DFI di discutere le misure proposte con i Cantoni e le associazioni interessate. La presentazione di un nuovo rapporto approfondito è prevista all’inizio del 2018.

Programma tematico «Pari opportunità e lavoro»

égalité et travail

Programma tematico «Pari opportunità e lavoro»

Il programma «Pari opportunità e lavoro» è finalizzato a promuovere in modo mirato le pari opportunità nel mondo del lavoro, completando così le misure in favore dell’integrazione professionale delle persone con disabilità previste dall’assicurazione invalidità.

Attualmente l’UFPD sta affinando il programma, nel quale prevede di elaborare basi per condizioni quadro senza barriere e di diffonderle tra le imprese.

Il programma definitivo sarà sottoposto al Consiglio federale nel rapporto sulla politica in favore delle persone disabili previsto all’inizio del 2018.

Aiuti finanziari

Svizzera senza ostacoli

Domanda di aiuto finanziario

La Confederazione può sostenere finanziariamente progetti che promuovono le pari opportunità delle persone disabili.

Le domande possono essere presentate all’UFPD entro il 15 marzo o il 15 settembre dell’anno in corso.

I progetti presentati nella rubrica Progetti e dintorni danno un quadro dei modelli innovativi sperimentati in materia di pari opportunità e intendono fungere da stimolo.

Svizzera senza ostacoli

In primo piano

E-Accessibility

Informazioni sulle pari opportunità nella lingua dei segni

Le informazioni sulle pari opportunità delle persone disabili devono essere accessibili a tutti, in primo luogo alle persone disabili stesse. Per questo l’UFPD propone sul suo sito una serie di video in lingua dei segni su diversi temi, come il mandato in virtù del quale svolge la sua attività, il diritto delle pari opportunità, la Convenzione dell’ONU sui diritti delle persone con disabilità o gli aiuti finanziari.

Educazione e formazione

Educazione e formazione

Per realizzare le pari opportunità nel settore dell’istruzione, l’approccio didattico non deve essere uguale per tutti, ma differenziato secondo le esigenze dei singoli. Ciò presuppone uno sguardo scevro da pregiudizi e non focalizzato soprattutto su aspetti economici.

Come organizzare corsi accessibili

Link diretti

https://www.edi.admin.ch/content/edi/it/home/fachstellen/ufpd.html