Ufficio federale per le pari opportunità delle persone con disabilità UFPD

Politica in favore delle persone disabili

La politica in favore delle persone disabili va approfondita

Programma pluriennale «Vita autodeterminata»

Un elemento centrale della politica in favore delle persone disabili è la stretta collaborazione con i Cantoni. Confederazione e Cantoni approfondiscono insieme i temi più importanti in programmi pluriennali. Il primo programma è dedicato alla vita autodeterminata.

Pari opportunità e lavoro

GleichstellungUndArbeit

Ambienti di lavoro inclusivi

L’integrazione delle persone disabili nel mercato del lavoro primario è perlopiù limitato ad alcuni singoli casi. L’inclusione professionale va oltre e comprende anche la realizzazione delle pari opportunità nel mondo del lavoro: i datori di lavoro adeguano le loro condizioni quadro in modo da dare ai disabili la possibilità di contribuire al successo dell’azienda.

Accessibilità elettronica

E-Accessibility

Accessibilità elettronica

Anche nel mondo digitale, per realizzare le pari opportunità è fondamentale eliminare le barriere. Affinché le persone con disabilità possano usufruire dei vantaggi della digitalizzazione, occorre garantire sistematicamente l’accessibilità elettronica.

In primo piano

Convegno 3.12.2019 ǀ 09.15-17.15 ǀ Sorell Hotel Ador ǀ Berna

Libera scelta dell’alloggio per le persone con disabilità

L’Ufficio federale per le pari opportunità delle persone con disabilità UFPD, l’Ufficio federale delle assicurazioni sociali UFAS e la Segreteria generale della Conferenza delle direttrici e dei direttori cantonali delle opere sociali CDOS organizzano un convegno in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità.

La possibilità di scegliere liberamente dove e come abitare contribuisce in modo determinante al mantenimento e al miglioramento della qualità della vita delle persone con disabilità o limitazioni legate all’età. È pertanto un aspetto centrale anche nel programma pluriennale «Vita autodeterminata» promosso da Confederazione e Cantoni. Quali strumenti di gestione strategica sono disponibili per sfruttare meglio l’offerta di alloggi e forme abitative senza barriere e finanziariamente sostenibili? Su quali incentivi finanziari e politici dobbiamo puntare maggiormente in futuro? Comuni, scuole, ospedali e aziende di trasporto stanno adeguando sempre più la loro offerta alla clientela con disabilità – quali approcci si stanno rivelando promettenti? Quali innovazioni tecnologiche consentono forme abitative più autonome? Come si può migliorare la partecipazione sociale delle persone con disabilità e delle loro famiglie attraverso il lavoro di quartiere o la pianificazione del territorio?

Il convegno è destinato ad autorità comunali, cantonali e federali, organizzazioni e associazioni di disabili, persone con disabilità ed esperti del mondo scientifico e della ricerca.

In brevi relazioni e workshop saranno presentati gli ostacoli che occorre ancora superare e alcuni esempi pratici. Il convegno si svolgerà in due lingue (traduzione simultanea in tedesco e francese). La partecipazione è gratuita.

 

Non abbiamo più posti disponibili. Vi ringraziamo per il vostro interesse! 

Link diretti

https://www.edi.admin.ch/content/edi/it/home/fachstellen/ufpd.html