Domanda di aiuto finanziario

Una persona lavora su un documento su cui è riportato un grafico di valutazione di un progetto.

La Confederazione sostiene progetti che promuovono nuovi modelli di integrazione delle persone disabili in tutti gli ambiti della vita. Per raggiungere la parità, non basta emanare leggi: occorre anche attuarle adeguatamente nella prassi. Ogni anno la Confederazione può erogare circa 2 milioni di franchi per aiuti finanziari.

Le misure in atto non bastano per realizzare l’integrazione delle persone con disabilità in tutti gli ambiti della vita. Occorrono non soltanto idee sempre nuove per concretizzare nella prassi i molteplici aspetti delle pari opportunità, ma anche esempi di buona pratica che mostrino come superare o eliminare gli ostacoli. Sostenendo finanziariamente progetti innovativi, la Confederazione contribuisce a sperimentare e far conoscere nuovi modelli per il raggiungimento della parità.

I progetti sono raggruppati in programmi tematici

Secondo la legge sui disabili la Confederazione si adopera in particolare nei settori seguenti: formazione, attività professionale, alloggio, mezzi di trasporto, cultura e sport. La legge conferisce alla Confederazione la facoltà di attuare misure e finanziare progetti.

Sono sostenuti finanziariamente i progetti realizzati dalle organizzazioni attive a livello nazionale o in una regione linguistica, dai Cantoni o dai Comuni. Nell’ambito dei progetti pilota d’integrazione professionale possono essere sostenute anche le imprese.

Per promuovere in modo mirato le pari opportunità dei disabili in settori importanti, l’UFPD raggruppa i progetti in programmi tematici, migliorando così la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e snellendo il coordinamento tra i provvedimenti in corso e quelli futuri. Nel gennaio del 2017 è stato avviato il programma tematico triennale «Pari opportunità e lavoro».

Criteri formali per la concessione di un aiuto finanziario

Le domande possono essere presentate entro il 15 marzo o il 15 settembre.

Le domande vanno presentate attraverso il portale per la gestione degli aiuti finanziari dell’UFPD.

La rubrica "Condizioni" informa sulle condizioni per la presentazione di una domanda e sui criteri in base ai quali l’UFPD decide se erogare o meno un aiuto finanziario.

Ultima modifica 13.09.2017

Inizio pagina

https://www.edi.admin.ch/content/edi/it/home/fachstellen/ufpd/aiuti-finanziari.html