L'UFPD

" "

Le persone con disabilità devono essere incluse in tutti gli ambiti della vita, senza dover affrontare barriere che potrebbero essere evitate. L’UFPD attua questo mandato, promuovendo le pari opportunità ed eliminando gli svantaggi di diritto e di fatto.

L’inclusione di persone con disabilità in tutti gli ambiti della vita non è ancora realizzata ovunque. La Costituzione federale e la legge sui disabili (LDis) chiedono l’eliminazione di tutti gli ostacoli, ma gli interessati continuano a dover affrontare barriere che potrebbero essere evitate.

Dalla sua istituzione nel 2004, l’UFPD è incaricato di promuovere le pari opportunità e di eliminare gli svantaggi di diritto o di fatto delle persone con disabilità. L’UFPD attua questo mandato considerandone tutti i possibili aspetti.

Consultare, informare e attuare

In veste di centro di competenza, l’UFPD fornisce consulenza alle autorità, alle associazioni e alle imprese nello sviluppo e nell’attuazione di misure finalizzate alla realizzazione della parità. L’UFPD è coadiuvato nel suo lavoro dall’associazione mantello delle organizzazioni svizzere per le persone con disabilità «Inclusion Handicap», che offre consulenza giuridica a chi viene svantaggiato a causa di una disabilità.

Un pubblico ben informato contribuisce in maniera determinante a ridurre al minimo il numero di ostacoli che le persone con disabilità possono incontrare nella vita quotidiana. Per questo motivo l’UFPD organizza continuamente campagne di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e offre consulenza e corsi di formazione al personale dell’Amministrazione federale.

L’UFPD sensibilizza e informa attraverso il suo sito Internet, una newsletter e diverse pubblicazioni. Inoltre, organizza corsi, riunioni e altri eventi. Infine, prende posizione su progetti legislativi e misure della Confederazione nella misura in cui interessano le pari opportunità delle persone con disabilità.

Sostegno a progetti esterni intesi a promuovere la parità

Su mandato della Confederazione, l’UFPD accorda aiuti finanziari a programmi e progetti volti a promuovere l’integrazione delle persone disabili, in particolare nei settori dello sport, della cultura, del tempo libero e dell’attività professionale.

I responsabili di progetto sono sostenuti sin dalla presentazione delle loro domande. L’UFPD effettua una prima valutazione delle possibilità di finanziamento e assicura il monitoraggio dei progetti sussidiati. Organizza inoltre incontri per promuovere il networking tra i responsabili di progetto.

Promuovere il networking

Gli incontri di networking sono uno strumento molto utile anche al di fuori della promozione di progetti. L’UFPD attribuisce una grande importanza alla collaborazione tra autorità e privati e tra servizi specializzati e organizzazioni per le persone con disabilità.

Ultima modifica 20.12.2017

Inizio pagina

https://www.edi.admin.ch/content/edi/it/home/fachstellen/ufpd/il-nostro-mandato.html