Programma tematico «Pari opportunità e lavoro»

Pedine di diversi colori di un gioco di società disposte su un piano di gioco.

Il programma «Pari opportunità e lavoro» è finalizzato a promuovere in modo mirato e proattivo le pari opportunità nel mondo del lavoro, completando così le misure in favore dell’integrazione professionale previste dall’assicurazione invalidità.  

La promozione delle pari opportunità nel mondo del lavoro è una priorità della politica della Confederazione in favore delle persone disabili. Alla fine del 2015, il Consiglio federale aveva incaricato il DFI di proporre misure in tal senso. Nel rapporto sullo sviluppo della politica in favore delle persone disabili, il DFI presenta diverse misure. Il Consiglio federale ne ha preso atto e incaricato il DFI di discuterle con i Cantoni e le associazioni. In quest’ottica, l’UFPD ha avviato nel 2017 per un periodo di circa quattro anni il programma «Pari opportunità e lavoro» finalizzato a promuovere in modo mirato e proattivo le pari opportunità nel mondo del lavoro. Intende così contribuire all’eliminazione degli svantaggi nella vita professionale e completare altre misure per migliorare l’integrazione professionale delle persone disabili.

Il programma ha infine anche lo scopo di sistematizzare le conoscenze acquisite sull’argomento e metterle a disposizione in forma adeguata al pubblico interessato. Per questo, alla nostra newsletter è stata aggiunta la rubrica «Pari opportunità e lavoro» e la rubrica «Progetti in primo piano» si presenta in una nuova veste: i contributi potranno ora essere scaricati in formato PDF. Anche in questa rubrica sarà dato spazio soprattutto ai progetti concernenti il mondo del lavoro.

https://www.edi.admin.ch/content/edi/it/home/fachstellen/ufpd/pari-opportunita/lavoro/programm-gleichstellung-und-arbeit.html